Home Costume e società Ecobonus 110%, si allargano le maglie, le novità in una guida
Ecobonus

Ecobonus 110%, si allargano le maglie, le novità in una guida

da da Redazione

Venerdì 24 luglio, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato tutte le novità riguardanti l’Ecobonus 110% introdotto nel Decreto Rilancio del Governo. In pole position l’efficientamento energetico, dal sisma bonus al fotovoltaico, fino alle colonne di ricarica dei veicoli elettrici. I particolari sono stati riportati in una utile guida, di facile consultazione da parte dei cittadini, redatta proprio dall’Agenzia delle Entrate.  Qui  si evince che la portata di coloro che potranno beneficiare dell’Ecobonus, si è notevolmente allargata, contemplando, ora, anche inquilini, partite IVA (ma solo per le abitazioni private e non per gli studi professionali), titolari di concessioni demaniali, il nudo proprietario dell’immobile, il titolare di un altro diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie), i familiari conviventi del possessore o detentore dell’immobile, ma solo se effettivamente coabitante dell’immobile, gli Istituti autonomi case popolari (IACP), le cooperative di abitazione a proprietà indivisa, gli spogliatoi del associazioni e società sportive dilettantistiche.

Nella guida, infatti, viene espressamente specificato che,  “La detrazione spetta ai soggetti che possiedono o detengono l’immobile oggetto dell’intervento in base ad un titolo idoneo al momento di avvio dei lavori o al momento del sostenimento delle spese, se antecedente il predetto avvio”.

Sono esclusi dal beneficio coloro che esercitano attività di impresa, arti e professioni, tranne che: “I titolari di reddito d’impresa o professionale nella sola ipotesi di partecipazione alle spese per interventi trainanti effettuati dal condominio sulle parti comuni”.

Si riconferma l’applicazione dell’Ecobonus al 110% anche alle seconde case, villette incluse. Escluse invece le abitazioni  A/1: abitazioni di tipo signorile, A/8: abitazioni in ville, A/9: castelli.

La guida:
Ecobonus Agenzia Entrate

 

Articoli correlati

Lascia un commento