Home Cronaca Trani (BT), Botte e continue minacce di morte verso i  genitori 80enni arrestato 50enne
Genitori

Trani (BT), Botte e continue minacce di morte verso i  genitori 80enni arrestato 50enne

da Elvira Zammarano

A.V., cinquantenne, alcolizzato, violento all’inverosimile, dal 2018 vessava gli anziani genitori con sistematiche richieste di soldi. I genitori erano costretti, ogni due giorni a dargli 10 euro per l’acquisto degli alcolici. La cifra, per quanto possa apparire modesta, non lo era per loro che già vivevano nella più assoluta ristrettezza. La vita per i due poveretti, da sempre segnata dai sacrifici, era diventata negli ultimi tempi difficile per via delle ripetute aggressione del figlio alcolizzato. Fino a quando, durante l’ennesima (e ultima) lite, dove oltre alle grida, le ingiurie, le umiliazioni e le minacce di morte, alla porta non hanno bussato i Carabinieri di Trani.

L’uomo, per nulla intimorito dalla loro presenza, mentre prendeva i soldi, minacciando di scaraventare giù per le scale i genitori, si è avventato anche contro i militari. L’Autorità Giudiziaria, ritenendo la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza nei suoi confronti, al fine di interrompere l’attività estorsiva e vessatoria e per tutelare l’incolumità della coppia di anziani, ha emesso per lui un provvedimento di misura cautelare in carcere.

 

 

     

Articoli correlati

Lascia un commento