Home Cronaca Commerciante raggirato, le sue auto da Putignano finiscono in Bulgaria
Commerciante polizia

Commerciante raggirato, le sue auto da Putignano finiscono in Bulgaria

da Elvira Zammarano

Un commerciante di auto di Putignano, già fortemente penalizzato dal periodo pandemico e dal lockdown, ha dovuto subire anche i raggiri di gente senza scrupoli, truffaldina e criminale. Con un sotterfugio studiato ad arte, i truffatori, cogliendo il momento critico in cui versava, gli hanno portato via due auto del valore complessivo di 25.000 euro. Denunciato il raggiro alla Polizia Stradale di Castellana Grotte, è partita  immediatamente una scrupolosa  attività investigativa. Dalle informazioni acquisite in loco, tramite il Servizio Centrale di Cooperazione Internazionale e in collaborazione con la Polizia Bulgara, gli agenti scoprono un traffico illecito di auto diretto da Putignano alla Bulgaria. Le auto del commerciante sono state rintracciate ed ora sono ritornate nella sua piena disponibilità.

Articoli correlati

Lascia un commento