Home Cronaca Bari, 36 enne fugge alla vista della Polfer con uno zaino pieno di profumi
trentaseienne

Bari, 36 enne fugge alla vista della Polfer con uno zaino pieno di profumi

da da Redazione

Un trentaseienne georgiano, disoccupato, senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato denunciato per ricettazione dalla Polizia Ferroviaria di Bari. In particolare gli operatori hanno notato il trentaseienne scendere velocemente da un treno regionale con una bicicletta nuova. Alla loro vista, l’uomo ha cercato di dileguarsi. Rincorso e bloccato dagli agenti, il trentaseienne nascondeva nel suo zaino trenta confezioni di profumi e di cosmetici di note marche, per un valore approssimativo di 800 euro. Poiché non è stato in grado di fornire alcuna spiegazione sull’origine della merce e della bicicletta, è stato indagato in stato di libertà e sanzionato per aver percorso uno dei sottopassaggi, durante la fuga in sella alla bicicletta, mettendo a repentaglio la sicurezza dei cittadini che transitavano.

Articoli correlati

Lascia un commento