Home Cronaca Taranto, Demolito gruppo criminale, spacciava droga davanti alle scuole
Droaga

Taranto, Demolito gruppo criminale, spacciava droga davanti alle scuole

da Anna Caprioli

Tantissimi studenti assuntori delle scuole superiori si rivolgevano all’organizzazione criminale, oggi demolita, per rifornirsi di droga. Sedici, infatti, le ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Lecce su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, eseguite dalla Squadra Mobile di Taranto.  Associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti e all’esercizio abusivo dell’attività di gioco e scommesse, questi i reati contestati al gruppo criminale. I pusher si appostavano nei pressi delle scuole per attirare i ragazzi all’entrata o all’uscita degli Istituti scolastici. L’indagine è partita proprio dal sequestro di droga in possesso ad alcuni studenti, fino ad arrivare alla fonte dell’approvvigionamento, ovvero l’attuale sodalizio criminale. Il gruppo, super organizzato, anche per la grande disponibilità di soldi e armi, che gli consentivano un’immensa facilità nell’imporre, con la violenza e le intimidazioni, di incassare impunemente e senza preoccupazione i debiti degli insolventi e di rifornire gli assuntori, senza grossi limiti. Cocaina, hascisc e marijuana erano così distribuite facilmente nelle piazze dello spaccio, non solo del tarantino, ma anche della provincia  dove, ha spiegato la Questura, c’erano elementi che  “reggevano le fila dello spaccio della droga avvalendosi della copertura di attività commerciali e di circoli ricreativi adibiti anche a centri per l’esercizio abusivo dell’attività di scommesse”.

Articoli correlati

Lascia un commento