Home Cronaca Molfetta(BA), Arrestato rapinatore seriale, derubava donne indifese
Rapinatore

Molfetta(BA), Arrestato rapinatore seriale, derubava donne indifese

da Anna Caprioli

Una serie di scippi seriali commessi, negli ultimi tempi a Molfetta e nei paesi limitrofi, ai danni di giovani donne, ha messo in allarme i carabinieri. Il modus operandi era sempre lo stesso. Il criminale dapprima rubava auto di piccola cilindrata parcheggiate in strada (di solito vecchie 500), poi, non appena individuava la vittima, scendeva dal mezzo, la bloccava e le strappava la borsa. L’auto, il cui furto non era stato ancora denunciato, permetteva al delinquente di circolare senza problemi e veniva abbandonata subito dopo lo scippo. Le denunce arrivate alla locale stazione dei carabinieri di Molfetta hanno fatto scattare le indagini, fino a quando, venerdì 29 maggio, lo scippatore seriale non ha deciso di colpire a Bisceglie, derubando l’ennesima donna che passeggiava da sola in pieno centro. La denuncia e il confronto con le altre segnalazioni, hanno consentito ai militari di ricostruire l’identikit del criminale che, dopo un lungo servizio di osservazione, sabato sera lo hanno finalmente intercettato. L’uomo, un 45 enne di Molfetta, pregiudicato, ha tentato la fuga a bordo di un’auto appena rubata che all’interno aveva ancora la refurtiva del giorno prima, ma è stato arrestato e condotto presso il carcere di Trani a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Lascia un commento