Home Costume e società Dal Gargano a Santa Maria di Leuca tutti al mare di Puglia
Mare Pizzomunno

Dal Gargano a Santa Maria di Leuca tutti al mare di Puglia

da Francesco Tesoro

Per Emiliano: “Vale la regola della responsabilità e della sicurezza condivisa, per consentire a tutti di non perdere l’appuntamento con la bellezza del mare pugliese”. Da oggi, 25 maggio, tutti i pugliesi potranno andare al mare, l’unica regola sarà il distanziamento di almeno un metro tra le persone. L’ordinanza della Regione autorizza anche l’apertura degli stabilimenti balneari dal 1 luglio, ma dovranno adeguarsi a varie prescrizioni, dalla distanza di  almeno 3 metri tra gli ombrelloni, alla sanificazione delle strutture,  all’uso di mascherine e dispositivi di protezione per tutti, specie in prossimità dei servizi comuni. Favorite le prenotazioni e i pagamenti online per evitare file ed assembramenti agli ingressi. Alcune strutture si stanno dotando di APP,  per garantire una serie di servizi, compreso il tracciamento dei clienti. La novità di questa estate è l’assenso dato a tutti i Comuni costieri di svolgere attività di sorveglianza finalizzata al contenimento della emergenza sanitaria da Covid-19, avvalendosi di volontari, enti pubblici o privati in regime di convenzione. Tutti sono chiamati alla responsabilità per poter godere  di questa estate 2020 che si preannuncia infuocata per diversi aspetti.

 

Articoli correlati

Lascia un commento