Home Costume e società Cellamare (BA), Sportello bancomat inutilizzabile, Vurchio scrive alla Popolare, “E’ l’unico nel paese, provvedete a sostituirlo”
Gianluca Vurchio, sindaco di Cellamare

Cellamare (BA), Sportello bancomat inutilizzabile, Vurchio scrive alla Popolare, “E’ l’unico nel paese, provvedete a sostituirlo”

da Elvira Zammarano

Un disservizio inaccettabile che residenti, e la stessa Tesoreria Comunale, subiscono da tempo e in un momento così complicato. Basta pensare che ogni prelevamento diventa un quiz a puntate: “Ora no, ma ritento più tardi”.  E così facendo abitanti e Amministrazione, o vanno fuori – immaginiamo con che difficoltà durante il lockdown –  oppure niente. Stanco di questa situazione e per dare una risposta alle (ovvie) lamentele dei cittadini, il Sindaco Gianluca Vurchio, ha messo nero su bianco e inviato una missiva ai vari responsabili della Popolare di Bari.

 “Un disservizio continuo e ripetuto”, ha raccontato alla nostra redazione, Gianluca Vurchio, “Troppe le lamentele e a ragion veduta. Noi stessi come Tesoreria comunale siamo costretti a fastidiosi andirivieni dall’unico Cash Dispencer presente nel paese. Erogazioni di denaro inferiori alle richieste ed un servizio che va in tilt costantemente e che tuttora costringe tutti ad andare in altro paese per prelevare”.

“Pur apprezzando il notevole sforzo fatto finora dalla Direzione della Banca presente nel paese, il disservizio, purtroppo, permane”. “Per questo – ha ribadito il Sindaco – ho deciso di inviare direttamente la “nota dolente” alla Direzione generale della Popolare di Bari, perché venga subito realizzato un intervento risolutivo e, soprattutto, definitivo”.

lettera del Sindaco

Articoli correlati

Lascia un commento