Home Rubriche DETTI E FRASI IDIOMATICHE – “Aver la puzza sotto il naso”
DETTI E FRASI IDIOMATICHE - "Aver la puzza sotto il naso"

DETTI E FRASI IDIOMATICHE – “Aver la puzza sotto il naso”

da Francesco Tesoro

Avere la puzza sotto il naso significa darsi un tono di superiorità, prendere atteggiamenti boriosi. I modi di dire equivalenti in inglese e francese sono: “to put on airs” e  “se donner des grands airs”. L’unico riferimento storico, si ha nel 1500, dalla parola francese aria, con cui si intende: “aspetto, aspetto e portamento”. Comportarsi come se si fosse migliore degli altri: più ricchi, meglio vestiti o meglio istruiti. Superiori a tutto e a tutti, insomma.

“La puzza sotto il naso”, di fatto, non è un atteggiamento elegante o accettabile, perché l’assumere comportamenti altezzosi, che potrebbero mettere a disagio l’altro, non è educato. Nè darà un tono “aristocratico” o snob a chi si mostra tale. Ricordiamo, inoltre, che la parola “snob” nasce in Inghilterra e sta ad indicare  “ciabattino”. Un termine molto usato in ambienti universitari per definire una persona “fuori posto”. Per non parlare dei modi “wannabe” o  da “diva”.

Pertanto, se volete essere considerati persone eleganti e raffinate, è necessario mettere sempre a proprio agio il prossimo, mai sottolineare le sue  (presunte) mancanze perchè non siamo affatto “migliori”, o,  peggio ancora, “superiori”.  Evitare, insomma, ogni tipo di ostentazione. Ecco che il naso, assume, un ruolo determinante nel detto, proprio perchè il superbo, lo arriccia, disgustato, di fronte alla “piccolezza” altrui.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento