Home Costume e società Bari – Decaro, “Per la fase 2 abbiamo bisogno di indicazioni precise”
Decaro sindaco di Bari e presidente Anci

Bari – Decaro, “Per la fase 2 abbiamo bisogno di indicazioni precise”

da Elvira Zammarano

Oggi sapremo in cosa consisterà e come si svolgerà  la Fase2. Anche se per la maggior parte degli italiani la fatidica e tanto attesa data del 4 maggio, sembra essere stata percepita più come svolta alla fine di questo forzato lockdown. Ed ora emergono le aspettative più che giustificate o meglio, necessarie alla ripartenza. Del resto, abbiamo bisogno di guardare oltre, e le speranze, si capisce, sono sempre le ultime a morire. Tuttavia, il sindaco Decaro, presidente dell’Anci, non nasconde le sue preoccupazioni, e in una diretta dalla sua pagina Fb, spiega, “Stiamo uscendo dall’emergenza sanitaria – dice -, ma non dall’epidemia, dal rischio del contagio. Sono un po’ preoccupato del fatto che tutti pensiamo che dal 4 maggio possiamo tornare a fare quello che facevamo prima. Non è così. Oggi alle 15 dalla cabina di regia sulla riapertura con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con i ministri agli Affari regionali Francesco Boccia, alla Salute Roberto Speranza e con i rappresentanti di Regioni e Province, ci aspettiamo indicazioni precise”.

Decaro, durante la diretta, ha lanciato un appello per quanto concerne la riapertura di specifici settori, chiedendo “Indicazioni precise, sul trasporto pubblico, sull’utilizzo della mascherina e su dove lasciare i bambini. Sul trasporto pubblico non si può dire ‘distanza 1 metro e vietare l’assembramento’, ci devono dire qual è la capacità massima, per esempio se entrano solo le persone pari al numero dei posti a sedere o un quarto della capacità. Se bisognerà utilizzare obbligatoriamente la mascherina, ci sono per tutti?”. Infine, rimarca le esigenze dei genitori che lavorano, “Abbiamo chiesto di ampliare il bonus bebè e potremmo anticipare l’apertura dei campi estivi in collaborazione con il privato sociale, gli oratori e le associazioni”.

Articoli correlati

Lascia un commento