Home Cronaca Molfetta (BA) – In manette pusher, in un secchio conservava marijuana e cocaina
Molfetta (BA) - In manette pusher, in un secchio conservava marijuana e cocaina

Molfetta (BA) – In manette pusher, in un secchio conservava marijuana e cocaina

da Michele Rizzo

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, questa l’accusa con la quale è finito in manette, un 40enne molfettese.
I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta, nel corso di un normale servizio di pattugliamento del territorio, atto al contenimento della diffusione del COVID-19, nella zona del centro storico, hanno notato un’autovettura di colore scuro condotta da un uomo, il quale, alla vista dei militari, ha effettuato una brusca inversione di marcia.
L’uomo, si è poi fermato, parcheggiando l’auto sullo scivolo di un box seminterrato e, sceso dall’autovettura si è diretto velocemente verso l’ingresso. I Carabinieri, l’hanno subito raggiunto ed hanno proceduto al controllo dei documenti eseguendo inoltre, una perquisizione sia personale che all’interno del box dove si stava recando.
Durante la perquisizione, i militari, all’interno di un secchio, hanno rivenuto due buste contenenti marijuana per un peso complessivo di 75 gr., oltre che, una bustina contenente 5 gr. di cocaina e svariato materiale per il taglio della sostanza e per il suo confezionamento, tra cui, bilancini di precisione, bustine e nastro adesivo.
I Carabinieri, hanno proceduto al sequestro di tutto il materiale e delle sostanze stupefacenti. Per l’uomo invece, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Trani.

Articoli correlati

Lascia un commento