Home Scuola Scuola -L’Esame di Stato ci sarà? Sì, e sarà serio
Scuola -L’Esame di Stato ci sarà? Sì, e sarà serio

Scuola -L’Esame di Stato ci sarà? Sì, e sarà serio

da Elvira Zammarano

Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione, Azzolina, a “Radio Uno”. La preoccupazione di dirigenti, docenti, famiglie e studenti rimangono gli Esami di Stato. Si svolgeranno? E come? Secondo la Azzolina “Ogni scuola, ogni classe, si regolerà in base al programma effettivamente svolto ma non in tutte le prove”. “Stiamo pensando a possibili soluzioni relative al momento in cui si ritornerà a scuola”. L’esame dovrà “tenere in considerazione cosa gli studenti hanno fatto in questo periodo di didattica a distanza e cosa non hanno fatto”, pensando alle difficoltà, da nord a sud, che docenti, famiglie  e ragazzi hanno incontrato con la didattica a distanza.

“Sulla didattica a distanza ci siamo attivati immediatamente e ci sono aspetti positivi”, specie per quelle scuole che si sono mosse tempestivamente, cogliendo l’opportunità dei finanziamenti messi a disposizione. “Ma ci sono anche punti deboli a cui abbiamo provato a dare risposta, mettendo varie soluzioni in campo. Non è una differenza nord-sud, ma una situazione a macchia di leopardo”.

“L’anno scolastico sarà valido e gli insegnanti hanno la piena libertà di valutare come ritengono. Moltissimi lo stanno già facendo, stanno già valutando. Ma io non ho l’ossessione del voto”. “E’ necessario stare vicino ai ragazzi che sono smarriti, non hanno più la loro routine”, ha aggiunto. “Gli insegnanti sono fondamentali dal punto di visto emotivo, soprattutto in quelle zone come la Lombardia in cui l’isolamento e la tristezza si stanno combattendo anche grazie alla scuola. “I prof regalano momenti di serenità in momenti tristissimi”.

 

You may also like

Lascia un commento