Home Cronaca Bari -13enne vagava senza meta all’interno della Stazione centrale di Bari
Bari -13enne vagava senza meta all’interno della Stazione centrale di Bari

Bari -13enne vagava senza meta all’interno della Stazione centrale di Bari

da Elvira Zammarano

La ragazza si era allontanata da una casa famiglia in provincia di Brindisi e vagava senza meta all’interno della Stazione centrale di Bari. Seguita in remoto dalle numerose telecamere ad alta definizione della Centrale Operativa Compartimentale, è stata subito intercettata dalla Polfer. Considerando la chiusura delle scuole e il divieto di spostarsi senza un valido motivo, i poliziotti si sono avviati presso il binario numero 3, dove l’adolescente si era per un attimo fermata.

Appena raggiunta, la 13enne ha raccontato di essersi allontanata da una casa famiglia della provincia di Brindisi. Gli agenti si sono subito messi in contatto con i responsabili della struttura per informarli del ritrovamento. Il direttore, sollevato dalla buona notizia, ha spiegato di aver denunciato la scomparsa della ragazzina ai carabinieri del posto. Altre due persone sono state rintracciate dalla Polfer, una a Bari e l’altra a Brindisi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento