Home Salute Coronavirus, dati shock per l’Inghilterra, si prevedono 318 mila vittime
Coronavirus, dati shock per l’Inghilterra, si prevedono 318 mila vittime

Coronavirus, dati shock per l’Inghilterra, si prevedono 318 mila vittime

da Anna Caprioli

Secondo la Sanità britannica l’80% della popolazione sarà contagiata, con 7,9 milioni di ricoverati e 318.000 decessi. La drammatica previsione, fornita al Guardian dalla Public Health England (PHE), massima espressione della Sanità pubblica inglese, non ha però fatto arretrare, almeno per ora, Boris Johnson e il suo governo. Il premier britannico continua a sostenere necessaria l’immunità di gregge. A tal proposito le polemiche suscitate dalla frase di Johnson “moriranno molti vostri cari”, riportata da diverse testate, non si sono spente. Nel Regno Unito, dunque, nulla si è fermato, e tutto continua a scorrere senza particolari restrizioni. Almeno non come per l’Italia. In effetti, il programma restrittivo di Johnson, prevede la chiusura graduale di scuole, di eventi e locali pubblici e, da ieri,  l’isolamento di quattro mesi, ma solo per gli over 70. Questo per non appesantire il sistema sanitario pubblico in previsione di un numero di contagi progressivamente sempre più alto.

You may also like

Lascia un commento