Home Cronaca Bitonto (BA) – A.R.C. COSTRUZIONI S.r.l., Ingente patrimonio sequestrato a pluripregiudicato del posto
Bitonto (BA) -A.R.C. COSTRUZIONI S.r.l., Ingente patrimonio sequestrato a pluripregiudicato del posto

Bitonto (BA) – A.R.C. COSTRUZIONI S.r.l., Ingente patrimonio sequestrato a pluripregiudicato del posto

da Anna Caprioli

43 unità immobiliari tra Bitonto, Terlizzi, Palo del Colle e Binetto, 8 auto di grossa cilindrata, mezzi, attrezzature e macchinari destinati all’attività edilizia residenziale e industriale e un conto corrente con un saldo di € 220mila, è la restante parte di un ingente patrimonio, sequestrato, tramite un provvedimento, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale, dai carabinieri del nucleo investigativo di Bari, a Giovanni Cipriani, cinquantenne pluripregiudicato di Bitonto.

L’uomo, lo scorso 28 novembre, fu colpito già da un sequestro preventivo del 51% del capitale sociale della A.R.C. COSTRUZIONI S.r.l., di cui era per proprietario, con l’accusa di ricettazione, appropriazione indebita, detenzione di armi, ed anche indiziato per trasferimento fraudolento di valori. Le successive indagini hanno, infatti, appurato, in modo incontrovertibile, che il restante 49% del capitale sociale della A.R.C. COSTRUZIONI S.r.l. –  risultato del reinvestimento di capitali di provenienza illecita –  era stato intestato, in modo fittizio, ad un suo congiunto.

Nella complessa attività investigativa sono state dettagliatamente ricostruite le modalità operative attraverso cui Giovanni Cipriani – coinvolto in diverse attività delittuose negli anni ‘90 – ha provveduto a “ripulire”, tramite i suoi familiari, i proventi illeciti dei suoi traffici, a fronte di un reddito medio annuo dichiarato al fisco di soli 6.400,00 euro circa.

Articoli correlati

Lascia un commento