Home Cronaca Monopoli (BA) -Arresti a Mola, Polignano e Locorotondo per spaccio, furto e vendita di prodotti ittici privi di tracciabilità
Monopoli (BA) -Arresti a Mola, Polignano e Locorotondo per spaccio, furto e vendita di prodotti ittici privi di tracciabilità

Monopoli (BA) -Arresti a Mola, Polignano e Locorotondo per spaccio, furto e vendita di prodotti ittici privi di tracciabilità

da Elvira Zammarano

I carabinieri di Monopoli e Polignano hanno sorpreso un trentaquattrenne, incensurato, nell’atto di cedere ad un assuntore, anche lui incensurato, un panetto da 100 g di hashish. Nell’ambito dello stesso servizio di osservazione e controllo del territorio, i militari, coadiuvati dai carabinieri di Locorotondo, dopo una segnalazione al 112, hanno arrestato per furto aggravato L.A. e C.L., di 32 e 22 anni, entrambi del luogo. I due sono stati sorpresi a rubare nell’atrio di un’abitazione due giare in terracotta alte m 1,50, dal valore complessivo di € 1600. La refurtiva è stata recuperata e consegnata al legittimo proprietario.

A Mola, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato C.A.C. e I.L. di 23 e 25 anni, entrambe rumene, senza fissa dimora, per il furto di cosmetici (tinture per capelli) dal valore complessivo di € 500. Le due donne avevano occultato in alcuni tasconi, cuciti appositamente all’interno dei loro abiti, i prodotti rubati dall’ esercizio commerciale. La proprietaria aveva notato lo strano comportamento delle due, allertando immediatamente il 112. Al cospetto dei militari, le giovani hanno fornito false generalità, aggravando ulteriormente la loro posizione. A Locorotondo, i NAS durante i controlli in un mercato ittico hanno sequestrato da una bancarella, 66 chili di pesce di dubbia provenienza, privo di etichetta e di documentazione sulla tracciabilità, per un valore di € 1600.

Le due rumene sono state arrestate e condotte nel carcere di Trani, gli altri, invece, sono tutti ai domiciliari.

You may also like

Lascia un commento