Home Cronaca Altamura (BA) – Controllo straordinario del territorio. Arrestati 5 pusher
Altamura

Altamura (BA) – Controllo straordinario del territorio. Arrestati 5 pusher

da Anna Caprioli

Dopo gli ultimi arresti effettuati nel centro storico di Altamura, i carabinieri hanno passato letteralmente al setaccio l’intero territorio cittadino, con il fine di contrastare i reati in genere, dal consumo delle sostanze stupefacenti al controllo sulla normativa stradale.
Coadiuvati dalle unità cinofile, i militari della Sezione Operativa, durante una delle tante perquisizioni domiciliari, hanno arrestato A.V., 42enne, pregiudicato del luogo, in quanto nascondeva 430 g di marijuana, 240 di cocaina, suddivise in dosi, e  12.500 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Analoga operazione di servizio è stata portata a termine, sempre con l’ausilio delle unità cinofile, presso l’abitazione di P.F. pregiudicato 57enne, anche lui del posto, arrestato poiché sotto una tegola del tetto, nascondeva 50 g di eroina. Per entrambi gli arrestati si sono aperte le porte del carcere di Bari.
I Carabinieri hanno svolto anche attività di accertamento sulla circolazione stradale, durante la quale hanno controllato 97 veicoli e  contestate  29 infrazioni, soprattutto per il  mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e per un uso improprio del cellulare. Inoltre hanno fermato e poi arrestato ai domiciliari altri tre pusher di Altamura, B.V. 23enne, scoperto con 4 grammi di hashish e 3 di stupefacente sintetico, un 25enne, incensurato, che nell’auto nascondeva una bustina di marijuana, nella cui casa, i carabinieri, successivamente, hanno recuperato 320 g della stessa sostanza, più un bilancino di precisione ed un insospettabile 38enne, nel cui garage nascondeva 88 g di marijuana già pronta per essere smerciata.
Infine quattro ragazzi del luogo, trovati in possesso di hashish e marijuana, sono stati segnalati alla Prefettura, per uso personale di sostanze stupefacenti.

You may also like

Lascia un commento