Home Cronaca Modugno (BA) – Rapinarono una tabaccheria e un supermercato, tutti in manette
Modugno (BA) - Rapinarono una tabaccheria e un supermercato, tutti in manette

Modugno (BA) – Rapinarono una tabaccheria e un supermercato, tutti in manette

da Elvira Zammarano

La sera del 31 gennaio scorso,  in via Palese, a Modugno, due uomini coperti da caschi e guanti, irruppero in una tabaccheria, sottraendo dalla cassa poco meno di € 1000. I rapinatori, uno dei quali impugnava una pistola, erano giunti, nei pressi dell’esercizio commerciale, a bordo di uno scooter nero con la targa coperta da una busta di plastica. Compiuta la rapina, fuggirono in direzione del quartiere San Paolo di Bari.

Avviate immediatamente le indagini dai carabinieri di Modugno, grazie anche ai sistemi di videosorveglianza, i militari hanno potuto concentrare le loro attività investigative nella zona Cecilia e San Paolo. Infatti, poco dopo, nel corso di una perquisizione, venivano ritrovati in uso a un ventenne del posto, S.M., i caschi e i capi di abbigliamento indossati la sera della rapina. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Bari, hanno portato, poco dopo, alla identificazione del complice diciannovenne D.N.G.

Quest’ultimo, insieme al fratello diciottenne, S.G e a un loro amico, il diciannovenne M.G., secondo le indagini, sono stati gli autori anche di un’altra rapina, commessa la sera del 10 gennaio ai danni di un supermercato di Palese. Tutta l’attrezzatura utilizzata per le due rapine, compreso lo scooter, parcheggiato presso una palazzina del San Paolo, sono stati sequestrati.

La Procura di Bari, al fine di evitare altri furti, ha emesso un decreto d’urgenza di fermo per i quattro, eseguito subito dai militari.

Articoli correlati

Lascia un commento