Home Cronaca Bari – Furti e violenze familiari, una donna picchia l’ex con un matterello, interviene la Polizia
Bari – Furti e violenze familiari, una donna picchia l’ex con un matterello

Bari – Furti e violenze familiari, una donna picchia l’ex con un matterello, interviene la Polizia

da Elvira Zammarano

Due cittadini georgiani, Beka Nanikashvili di 30 anni e Goga Dolaberidze di 31, sono stati arrestati questa notte per furto aggravato in concorso. Una squadra della Volante è intervenuta in un condominio, del quartiere Picone a Bari, per la segnalazione di alcune persone sospette. Giunti sul posto, i poliziotti hanno effettivamente sorpreso, in flagranza di reato, i due georgiani, in procinto di portar via oggetti contenuti in una cantinola di cui avevano appena forzato la serratura. I due sono stati già sottoposti a giudizio per direttissima. Nel frattempo sono in corso altri accertamenti, per valutare lo stato dei loro permessi di soggiorno.

Gli altri interventi, effettuati ieri pomeriggio dai poliziotti della Volante, sono stati tutti mirati a sedare alcune violentissime liti familiari.

Al quartiere San Paolo una donna è stata picchiata dal marito 38 enne, alla presenza dei figli piccoli. La vittima è stata soccorsa dal personale del 118, mentre l’uomo è stato arrestato e condotto presso il carcere di Bari. Sempre al San Paolo, i poliziotti sono arrivati poco prima che una lite, tra marito e moglie, finisse in tragedia. L’uomo, un 48 enne, è stato sottoposto alla misura dall’allontanamento dalla casa familiare e denunciato in stato di libertà.

Infine, al quartiere Libertà, una 39 enne è stata querelata dal suo ex marito, per minacce aggravate e percosse. La donna,  per motivi legati alla separazione, avrebbe rincorso e aggredito per strada l’uomo, armata di matterello.

Articoli correlati

Lascia un commento