Home Cronaca Barletta (Bat) – Mini arsenale in un box, arrestato pregiudicato 43 enne del posto
Deteneva armi e droga, arrestato pregiudicato 43 enne del posto

Barletta (Bat) – Mini arsenale in un box, arrestato pregiudicato 43 enne del posto

da Elvira Zammarano

Giovanni Campese, pregiudicato, è stato arrestato dalla squadra investigativa del Commissariato di Barletta per detenzione abusiva di armi, munizioni, riciclaggio e ricettazione. Grazie all’attività di pedinamento, osservazione e info- investigazione, i poliziotti hanno scoperto che l’uomo, presso la sua abitazione e in un box, nascondeva armi e munizioni. Tre pistole, di diverso modello e calibro, senza matricola, una delle quali, con un caricatore contenente sei cartucce, erano ben occultate nella sella di un motociclo modello T-Max.

Sempre nel box sono state trovate anche 300 cartucce di vario calibro e materiale utilizzato per il confezionamento della droga  e un bilancino di precisione. Lo stesso motociclo, risultato rubato, presentava un telaio con il numero abraso e la targa di un’altra moto. All’interno di un’auto, sotto un sedile, i poliziotti hanno trovato una pistola priva di matricola, con sei cartucce nel caricatore, di cui una camerata, con cane armato e pronta a fare fuoco. Infine, nascosta in un paio di scarpe, la chiave di una Fiat Panda – anche questa rubata – parcheggiata a poca distanza dalla casa. Il furto del motociclo e dell’auto era stato denunciato poco tempo prima, presso lo stesso Commissariato. Attualmente l’uomo è chiuso nel carcere di Trani.

Articoli correlati

Lascia un commento