Home Cronaca Monopoli (BA) – Pagato per assisterlo, picchia e umilia anziano, arrestato 52enne
Monopoli (BA) - Pagato per assisterlo, picchia e umilia anziano, arrestato 52enne

Monopoli (BA) – Pagato per assisterlo, picchia e umilia anziano, arrestato 52enne

da Elvira Zammarano

Un uomo di 52 anni, di origini georgiane, era stato assunto da una famiglia di Monopoli, per assistere e curare il loro congiunto novantenne. L’anziano era affetto da diverse patologie, impedito nei movimenti e totalmente dipendente dal badante. Da quando l’uomo era entrato nella sua vita, l’anziano aveva cambiato umore e atteggiamento. I familiari avevano notato soprattutto lo sguardo impaurito e di soggezione che il novantenne mostrava nei confronti del georgiano. Alcuni vicini avevano anche riferito di aver sentito urla e rumori provenire dall’abitazione del pover’uomo. I parenti, allarmati hanno così deciso di raccontare tutto ai Carabinieri.

Avviate le indagini, basate sui pedinamenti e sulle immagini delle telecamere di video sorveglianza sistemate all’interno dell’appartamento, i parenti e i militari hanno potuto documentare una serie incredibile di maltrattamenti ai danni dell’anziano: botte, spintoni, vessazioni, umiliazioni, insulti e minacce.

Ieri pomeriggio la svolta, allorquando il 52 enne si è scagliato, per l’ennesima volta, contro il pover’uomo, prendendolo a schiaffi. Sentendo le urla, i militari, appostati nei pressi dell’abitazione sono entrati bloccando l’uomo, il quale, non contento, si è scagliato anche contro di loro, mentre tentava fuggire.

Arrestato con l’accusa di maltrattamenti contro conviventi, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, il georgiano è stato condotto nel arcere di Bari a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di giudizio. L’anziano, invece, è stato trasportato presso l’ospedale San Giacomo di Monopoli dove gli sono state riscontrate lesioni, guaribili in 10 giorni.

You may also like

Lascia un commento