Home Cronaca Bari -Tentate estorsioni aggravate dal metodo mafioso, Carabinieri e DDA arrestano sette persone
Bari -Tentate estorsioni aggravate dal metodo mafioso, Carabinieri e DDA arrestano sette persone

Bari -Tentate estorsioni aggravate dal metodo mafioso, Carabinieri e DDA arrestano sette persone

da Elvira Zammarano

Tra agosto e settembre scorso, una sequela di segnalazioni, anche anonime, su attività estorsive messe in atto in diverse zone del quartiere San Paolo, hanno allertato i Carabinieri di zona.  I militari, coordinati dalla Procura Distrettuale Antimafia, presente nel capoluogo pugliese, hanno avviato, sul territorio, una serie di indagini mirate.

Le attività investigative hanno portato quasi subito ad intercettare quattro persone – poi arrestate – responsabili di estorsioni ai danni di due attività commerciali del quartiere San Paolo. Successivamente i Carabinieri hanno individuato altri due malavitosi, arrestati in flagranza di reato, sempre per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. I due avevano preso di mira una società edile che in quel periodo stava lavorando al rifacimento di una facciata condominiale.

Nella giornata di ieri, c’è stato ancora un altro arresto (domiciliari). Un uomo è stato accusato di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un imprenditore, titolare di un cantiere edile. Le operazioni dei Carabinieri, coordinati dalla DDA di Bari, continuano senza sosta per assicurare alla giustizia criminali che minano la libertà e la sicurezza dei cittadini e degli imprenditori onesti.

Articoli correlati

Lascia un commento