Home Cronaca Bari – Pregiudicati baresi arrestati per due tentate rapine a mano armata in provincia di Bari
carabinieri-1

Bari – Pregiudicati baresi arrestati per due tentate rapine a mano armata in provincia di Bari

da Anna Caprioli

Due tentativi di rapina avvenuti lo scorso settembre ai danni di una tabaccheria di Palo del Colle e di un supermercato di Grumo Appula, compiute in concorso da due pregiudicati, M.D. e D.N.G., rispettivamente di 33 e 21 anni. I fatti risalgono allo scorso 19 settembre quando, intorno alle 19.40, due uomini, parzialmente camuffati, sotto la minaccia di una pistola, intimavano al titolare di una tabaccheria di consegnargli il denaro contenuto nella cassa. Ma il vetro blindato posto all’interno del locale ha preservato la vittima. Per cui i due malfattori dovendo desistere, sono fuggiti a mani vuote su un’auto alla cui guida c’era un complice ad aspettarli.

L’esercente ha subito denunciato l’accaduto ai Carabinieri che hanno diramato alle altre pattuglie le informazioni utili alla ricerca dei due rapinatori. Poco  dopo, intorno alle 20, giungeva ai Carabinieri un’altra segnalazione, in cui si descrivevano due uomini, palesemente coperti che, a passo svelto, si dirigevano verso l’ingresso di un supermercato di Grumo Appula. Il sopraggiungere di alcuni clienti, e altri movimenti, così com’è emerso dalle immagini delle video camere, metteva in fuga i due. Successivamente, grazie anche al contributo dei Carabinieri di Bari- San Paolo, si è potuto risalire all’autista, M.D. e ad D.N.G, per i quali sono stati rispettivamente disposti, l’arresto in carcere, in quanto M.D., è già gravato da altri precedenti, mentre il secondo, è stato raggiunto da una misura cautelare ai domiciliari. Intanto proseguono le indagini per l’identificazione del terzo complice.

 

Articoli correlati

Lascia un commento