Home Cronaca Oltre 300 chili di droga al largo di Brindisi, fermata imbarcazione e arrestato lo scafista
maxi sequestro groga 1

Oltre 300 chili di droga al largo di Brindisi, fermata imbarcazione e arrestato lo scafista

da Elvira Zammarano

La Guardia di Finanza ha messo a segno una importante operazione che ha permesso di sequestrare un grosso carico di stupefacenti. A poche miglia dalla costa, una unità del reparto aereonavale di Bari e la sezione operativa navale di Brindisi, durante un’attività di pattugliamento, hanno localizzato e fermato un potente scafo, lungo 5 m. Il comportamento incoerente e le risposte vaghe dello scafista hanno convinto i finanzieri ad approfondire l’accertamento. A bordo dell’imbarcazione, stipati in un vano sotto alla plancia di comando, i militari hanno trovato 310 chili di marijuana e 24 hascisc pari ad un valore di “mercato” di oltre 4 milioni di euro. Sia il natante, dotato di un potente fuoribordo, che gli stupefacenti, sono stati sequestrati e lo scafista arrestato per detenzione e traffico di droga. L’operazione condotta con Frontex,  i reparti aeronavale  e territoriali delle Fiamme Gialle, coadiuvati dai vertici delle Forze dell’Ordine albanesi, attraverso il nostro nucleo di frontiera marittimo della Guardia di Finanza, presente stabilmente a Durazzo, è una delle innumerevoli attività brillantemente concluse, grazie anche alla collaborazione delle Procure impegnate, da sempre, al contrasto del traffico internazionale degli stupefacenti.

maxi sequestro droga 03

Articoli correlati

Lascia un commento