Home Costume e società Bisceglie (BAT) – Riqualificazione di “Orto Schinosa”, per Pro Natura, «Urge non perdere i finanziamenti»

Bisceglie (BAT) – Riqualificazione di “Orto Schinosa”, per Pro Natura, «Urge non perdere i finanziamenti»

da Elvira Zammarano

«Il rinnovamento del sito, restituirebbe l’area ad una fruizione collettiva, a beneficio di diverse fasce di popolazione» – dice Mauro Sasso, Presidente del gruppo R.A.P. dell’Associazione Pro Natura Bisceglie-Trani. Le sue parole sono la risposta all’avviso pubblico n. 122,  del 24-10-2019, divulgato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, per la presentazione di progetti a sostegno di “Investimenti per la riqualificazione di aree urbane per la realizzazione di orti urbani”.

«Con la lettera PROT. 2019-42-U del 4 dicembre – spiega Sasso – anche noi di Pro Natura abbiamo inviato al Sindaco, all’Assessore all’Agricoltura e al Consigliere delegato all’Ambiente le nostre proposte progettuali. A nostro avviso l’Orto Schinosa deve essere salvaguardato, senza pesanti trasformazioni, anche inserendo altre specie arboree e arbustive, come è stato fatto negli anni 2018 e ‘19 ed immaginiamo una fruizione pubblica, prevalentemente per fini didattici e naturalistici».

«Immaginiamo – continua Sasso – la costruzione di un percorso strutturato e di riqualificazione del giardino, delle sue infrastrutture e delle aree verdi, per restituire alla città una delle sue zone di maggior pregio e consentire la localizzazione di iniziative e servizi di natura culturale, turistica, ambientale e agronomica».

«I criteri che abbiamo espresso vanno dalla salvaguardia delle biodiversità, per avvicinare i giovani  all’orticoltura e al giardinaggio, con attività teoriche e pratiche sul terreno, affidando loro un pezzo di orto da coltivare e curare, per seguirne la crescita e raccoglierne, infine, i prodotti. Poi pensiamo a camminamenti pedonali, sistemazione di panchine e percorsi guidati con pannelli illustrativi o schede delle varie specie vegetali presenti. Un parco fruibile da tutte le fasce d’età e per i diversamente abili».

Il Presidente di Pro Natura con l’articolato e completo progetto presentato dall’associazione, si dice fiducioso sull’impegno che l’Amministrazione Comunale prenderà per la riqualificazione dell’Orto.  «Sul territorio – conclude – non esistono altri siti che soddisfano i criteri espressi nel bando, ma si deve far presto per non perdere i finanziamenti dell’avviso pubblico che scade tra pochi giorni».

Pro Natura - Mauro Sasso.2jpg

Articoli correlati

Lascia un commento