Home Salute Foggia – Ospedali Riuniti, rimosso con successo un meningioma cerebrale con il laser CO2

Foggia – Ospedali Riuniti, rimosso con successo un meningioma cerebrale con il laser CO2

da Elvira Zammarano

Un delicatissimo intervento chirurgico per rimuovere dalla base cranica un grosso meningioma che comprimeva il tessuto cerebrale di una paziente. L’intervento, è stato realizzato presso la Struttura Complessa di Neurochirurgia degli Ospedali Riuniti di Foggia, diretta dal dottor Antonio Colamaria, utilizzando uno strumento all’avanguardia, l’innovativo laser CO2.

Il dispositivo, insieme al microscopio robotizzato, al neuronavigatore, all’aspiratore ad ultrasuoni ed al monitoraggio intraoperatorio, farà parte della sofisticata  microstrumentazione neurochirurgica, già in dotazione presso l’unità operativa del noto Ospedale pugliese.

La particolare struttura del laser CO2 consente di indirizzare i fasci di luce direttamente sulla parte anatomica interessata, permettendo così la rimozione o vaporizzazione delle masse da asportare (tumori, neurinomi, meningiomi). L’obiettivo è la riduzione drastica dei rischi per il paziente, grazie alle procedure particolarmente precise, considerando la delicatezza dell’area su cui si deve intervenire.

Per il Direttore Generale del Policlinico di Foggia, Dott. Vitangelo Dattoli, “L’utilizzo di questa tecnica innovativa rappresenta un ulteriore sviluppo e crescita della Struttura di Neurochirurgia degli “Ospedali Riuniti” di Foggia che consentirà di dare importanti risposte alla domanda di salute dei pazienti pugliesi”.

Articoli correlati

Lascia un commento