Home Costume e società “Dai diritti dei carnefici al silenzio per le vittime”, Convegno, Venerdì 13 dicembre, presso la “Venaria” di Colorno (PR)
venaria

“Dai diritti dei carnefici al silenzio per le vittime”, Convegno, Venerdì 13 dicembre, presso la “Venaria” di Colorno (PR)

da Elvira Zammarano

A pochi giorni dal 25 novembre, data in cui si è celebrata la giornata nazionale contro la violenza sulle donne, si continua ad argomentare sul tema in un convegno che si terrà, il prossimo venerdì 13, presso la “Venaria” di Colorno, in provincia di Parma. Mantenere alta l’attenzione sull’argomento è di primaria importanza per trasmettere un messaggio culturale ed educativo, destinato a tutti e, in particolare, alle nuove generazioni. Per sottolineare e ricordare che nessuno può arrogarsi il diritto di distruggere, offendere o uccidere, ciò che già esiste. Il rispetto e il riconoscimento dell’altro sono alla base di ogni relazione degna di questo termine.

Il convegno è stato organizzato dall’Associazione Vittime Riunite d’Italia (AVRI) ed è patrocinato dall’Amministrazione comunale di Colorno, dall’AVRI e dall’associazione “Amo Colorno”. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Colorno, Christian Stocchi, la tematica sarà introdotta dal referente AVRI dell’Emilia-Romagna, dottor Domenico Muollo e dal responsabile dell’Associazione “Amo Colorno”, dottor Nicola Scillitani. Seguiranno, poi, gli interventi del Presidente dell’AVRI, dottor Angelo Bertogio, dell’Avvocato della famiglia Mastropietro e zio di Pamela, Marco Verni, della Criminologa Manuela Marchetti, della Psicologa e opinionista televisiva, Francesca Cenci, dell’Avvocato cassazionista Mario Pavone e di James La Motta, attore e regista.

avv Pavone (2)

Articoli correlati

Lascia un commento