Home Cronaca Bari, rapinano un commerciante fingendo di essere armati, arrestati due pregiudicati di Japigia
Bari stazione mobile

Bari, rapinano un commerciante fingendo di essere armati, arrestati due pregiudicati di Japigia

da Elvira Zammarano

G.F. e P.S., rispettivamente di 45 e 23 anni, pregiudicati, sono stati arrestati dai Carabinieri di Japigia, per rapina in concorso ai danni di un commerciante della zona. Alcuni giorni fa un fornitore, dopo aver consegnato un ordine di mozzarelle presso un locale di via Gentile è stato avvicinato da due uomini che, facendogli credere di essere armati, lo hanno derubato di tutto il contante che possedeva (400 euro). Appena compiuta la rapina i due si sono allontanati, eclissandosi tra le vie del popoloso quartiere.

Il commerciante si è subito recato presso il Comando dei Carabinieri di Bari Carbonara per denunciare il fatto. Diramata la notizia a tutte le autoradio in servizio in città, presso un posto di controllo, proprio nel quartiere Japigia, una pattuglia riconosceva, grazie alle descrizioni fornite dal commerciante, i due rapinatori che avevano in tasca ancora il bottino. Arrestati e condotti nel carcere di Bari, ora sono in attesa di giudizio.

Articoli correlati

Lascia un commento