Home Cronaca Cellamare (BA), Costringeva diverse ragazze dell’est a prostituirsi, arrestato 41enne, incensurato
carabinieri di cellamare prostituzione

Cellamare (BA), Costringeva diverse ragazze dell’est a prostituirsi, arrestato 41enne, incensurato

da Elvira Zammarano

L.S., residente nella provincia di Bari, è stato arrestato dai Carabinieri di Cellamare per sfruttamento della prostituzione. I militari, nei mesi scorsi, hanno avviato indagini a tappeto sulla S.P.84, che collega i Comuni di Adelfia, Rutigliano e la SS.100. Si tratta di un tragitto ad intenso traffico –  specie di mezzi pesanti – considerato idoneo allo scopo dalla maggior parte delle prostitute.

L’attività investigativa, svolta per contrastare la vergognosa forma di schiavitù che coinvolge prevalentemente giovani straniere, ha permesso ieri sera l’arresto in flagranza di reato dell’uomo, 41enne, incensurato, che quotidianamente, da parecchi mesi, accompagnava sul posto le donne, obbligandole a prostituirsi.

Le portava anche a pranzo in una stazione di servizio nei paraggi. Dopo numerosi appostamenti per verificare la prassi della illecita attività, i Carabinieri l’hanno bloccato proprio mentre invitava a salire a bordo della sua auto due ventenni rumene. Le successive dichiarazioni delle ragazze hanno inchiodato l’uomo alle sue responsabilità ed ora, il 41enne,  è agli arresti nel carcere di Bari.

You may also like

Lascia un commento