Home Cronaca Fratture, un’auto distrutta e minacce di morte all’ex compagno, scattano le misure cautelari per una 34enne accusata di stalking
stalking femminile

Fratture, un’auto distrutta e minacce di morte all’ex compagno, scattano le misure cautelari per una 34enne accusata di stalking

da Elvira Zammarano

Aveva messo in atto una serie di comportamenti persecutori nei riguardi dell’ex compagno, la trentaquattrenne a cui i poliziotti del commissariato di Bari Nuova – Carrassi hanno notificato, per conto del G.I.P. del Tribunale di Bari, la misura cautelare del “divieto di dimora nei territori della città di Bari”. Le indagini hanno appurato che la donna aveva più volte minacciato e molestato l’uomo – anche attraverso i social –  con cui aveva avuto tempo prima una relazione sentimentale. Addirittura la donna, avvalendosi della supporto di un’altra persona aveva aggredito l’ex, procurandogli una frattura ad un braccio e poi lo aveva minacciato con una serie di “oscuri” messaggi. In un’altra occasione, munita di una catena di ferro, aveva colpito più volte la carrozzeria dell’auto dell’uomo e solo grazie all’intervento repentino di una Volante, allertata da una chiamata al 113, si era potuto contenere il danno. Non solo, in passato la donna aveva anche denunciato l’uomo per violenza e atti persecutori, per cui era stato avviato un procedimento penale a carico dell’uomo, da cui, però, è stato assolto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento