Home Cronaca Trani, sorpreso a rubare rame all’interno della “Sciala”, 51enne tenta di fuggire, ma viene arrestato

Trani, sorpreso a rubare rame all’interno della “Sciala”, 51enne tenta di fuggire, ma viene arrestato

da da Redazione

C.G., 51enne, disoccupato è stato colto in flagranza di reato mentre tentava di rubare alcuni componenti in rame delle celle frigo dell’ex deposito per il confezionamento dei mitili. Verso le 15, durante un servizio di pattugliamento sul lungomare Cristoforo Colombo, i Carabinieri di Trani, hanno notato movimenti e rumori di ferraglia provenire dall’interno della cosiddetta “Sciala”, chiusa ufficialmente per procedura fallimentare.

I militari, insospettiti hanno deciso di perquisire il luogo. Un Carabiniere si è introdotto all’interno del locale, mentre il resto della pattuglia decideva di rimanere all’esterno per presidiare tutte le possibili vie di fuga.

Giunto all’interno del locale, il Carabiniere ha trovato il 51enne intento a selezionare alcune componenti delle celle frigo. L’uomo ha tentato di fuggire attraverso la finestra, ma si è dovuto arrendere di fronte all’altro militare rimasto a presidiare la zona. Il materiale è stato restituito all’amministratore dell’azienda, mentre C.G., ora è agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

furto rame

 

Articoli correlati

Lascia un commento