Home Cronaca Canosa, nudo e ubriaco aggredisce l’ex per strada, arrestato per Stalking e maltrattamenti familiari
canosa stalker

Canosa, nudo e ubriaco aggredisce l’ex per strada, arrestato per Stalking e maltrattamenti familiari

da da Redazione

Stalking, maltrattamenti familiari e resistenza a PU, queste le accuse per il 34enne canosino, tossicodipendente, fermato dagli agenti di PS, mentre ubriaco e nudo cercava di aggredire per strada la sua ex compagna, in procinto di partire per la Bulgaria, suo paese d’origine. L’uomo, bloccato dagli agenti, si è opposto al fermo con spinte e strattoni, tentando finanche di sottrarre l’arma di ordinanza ad uno dei poliziotti. Curato per lo stato di evidente ubriachezza, è stato poi trasferito nel carcere di Trani.

Dagli accertamenti effettuati presso il “punto d’ascolto qualificato”, nuovo riferimento all’interno del Commissariato, è emersa una storia di maltrattamenti e atti persecutori da parte del giovane che non accettava e non si rassegnava alla fine della relazione con la donna di origini bulgare.

Articoli correlati

Lascia un commento