Home Costume e società Pechino inaugura il suo nuovo aeroporto da un progetto della grande Zaha Hadid

Pechino inaugura il suo nuovo aeroporto da un progetto della grande Zaha Hadid

da da Redazione

Fra pochi giorni si taglia il nastro inaugurale al Beijing Daxing International Airport, ultima opera progettata dal grande architetto Zaha Hadid, morta tre anni fa. L’aeroporto, che si trova 46 chilometri a sud di Piazza Tian’anmen e a 65 chilometri dall’attuale aeroporto internazionale di Pechino Capitale, è stato definito un vero e proprio gioiello di robotica e intelligenza artificiale, uno dei più grandi hub al mondo, destinato ad accogliere un flusso strabiliante  di passeggeri. L’inaugurazione ufficiale avverrà il 30 settembre in occasione delle celebrazioni dei 70 anni della Repubblica Popolare Cinese, fondata da Mao il 1º ottobre 1949. A forma di stella marina, con 6 braccia, delle  quali cinque ospitano le aree di imbarco e una  connette il terminal all’area esterna.

Tre delle quattro piste di atterraggio e partenza  hanno una lunghezza di 3 800 metri mentre una è lunga 3 400 metri. Tutte le piste sono in calcestruzzo.  La realizzazione è stata completata in tempi  record: la costruzione dell’aeroporto ha inizio il 26 dicembre 2014,  il  telaio del terminal viene completato nel 2017, il 23 gennaio 2019 iniziano i voli di prova nell’aeroporto, l’opera si dichiara completata il 30 giugno 2019. La prima fase del progetto aeroportuale prevede una capacità di 72 milioni di passeggeri annui, 2 milioni di tonnellate di merci e posta; entro il 2025 si prevedono circa 620.000 movimenti di aeromobili, con piani a lungo termine per incrementare la capacità fino a 100 milioni di passeggeri l’anno. L’edificio del terminal è il secondo più grande al mondo dopo quello dell’aeroporto di Istanbul.

Una nuova linea ad alta velocità, la ferrovia Pechino-Xiong’an, in fase di costruzione, collegherà l’aeroporto in solo 20 minuti con la stazione di Pechino Ovest; la tratta opererà alla velocità di 250 km/h e l’apertura è prevista in concomitanza con quella dell’aeroporto. Anche una linea della metropolitana, la  Daxing Airport Express, sarà inaugurata in contemporanea. Questo capolavoro d’arte che sta facendo parlare di sé tutto il mondo è costato la bellezza di 11 miliardi di dollari.

Articoli correlati

Lascia un commento