Home Costume e società Si presenta agli esami di 3a media, 83enne “Devo leggere le favole ai miei nipotini”

Si presenta agli esami di 3a media, 83enne “Devo leggere le favole ai miei nipotini”

da Rosa Cuccovillo

E’ la storia di in pensionato di Corato, Domenico Di Bartolomeo che ha sfidato il tempo e la memoria, affrontando gli esami di terza media presso il CPA (Centro provinciale di istruzione adulti di Bari), una scuola disposta ad accogliere tutti, a qualsiasi eta’ e in qualsiasi circostanza. Domenico di Bartolomeo ha lasciato i banchi di scuola quasi ottanta anni fa, quando i banchi erano di legno e si usava il calamaio al posto delle penne. Oggi si e’ avventurato in questa magica esperienza ed e’ tornato ad essere un alunno modello presso il CPA di Corato, il suo paese d’ origine per la gioia dei suoi nipotini che desiderano che il nonno racconti loro delle favole d’autore. Cosi’ quasi per capriccio, Domenico ha cominciato ad entrare in aula, ha frequentato la scuola per n anno intero, dove ha studiato italiano, matematica, scienze, francese e tecnologia, sfidando la meraviglia della docente di lettere, Maria Pansini che  ha accolto con sorriso e soddisfazione il suo entusiasmo. “Non mi andava di trascorrere le mie serate a giocare a carte con gli amici, e lasciare arrugginire anche il cervello, oltre agli acciacchi dell’età. E poi un nonno deve mettersi al passo con i tempi per star dietro ai propri nipotini, nativi digitali” Così ha detto Domenico e ha imparato a raccontare loro delle favole bellissime, ha simpatizzato con compagni stranieri, di ogni età, qualcuno proveniente dal Venezuela, dalla Costa d’Avorio,  ecc. Insomma, nonostante l’età, è stato l’orgoglio di compagni ed insegnanti, dimostrando a tutti che “Non è mai troppo tardi”.  E che se si vuole si può tutto.

Articoli correlati

Lascia un commento