Home Cronaca Altamura, CC forestale reparto Parco Nazionale Alta Murgia e ASL sequestrano Mulino sporco e pieno di insetti

Altamura, CC forestale reparto Parco Nazionale Alta Murgia e ASL sequestrano Mulino sporco e pieno di insetti

da Elvira Zammarano

Colonie di scarafaggi – e altri insetti – sporcizia, muffa e ragnatele popolavano i locali di un piccolo mulino artigianale situato nei pressi di Altamura. Quando i militari e i medici della ASL , oggi, 26 aprile, sono entrati nella struttura e hanno visto lo stato di degrado in cui versavano i luoghi e il pessimo stato di conservazione degli alimenti, in parte inscatolati, pronti per la commercializzazione, hanno immediatamente posto sotto sequestro l’azienda. 16 tonnellate di farine, pasta, cereali e legumi a cui sono stati messi i sigilli anche per la mancanza di riscontri minimi sulla tracciabilità. In un comunicato i carabinieri forestali hanno reso noto – «Un provvedimento necessario per le diverse irregolarità riscontrate attinenti la cattiva conservazione dei prodotti e la loro possibile deteriorabilità a danno della salute del consumatore. Anche la tracciabilità della merce alimentare è risultata non essere conforme alle prescrizioni normative». Il titolare del mulino, residente ad Altamura, è stato denunciato per il reato di cattiva  conservazione e vendita di alimenti sporchi e pieni di insetti.

Articoli correlati

Lascia un commento