Home Costume e società “We Love The Sea” Bari, l’iniziativa che libera le spiagge dai rifiuti. Domani, 31 marzo, dalle ore 10, tutti a Pane e Pomodoro
iannone

“We Love The Sea” Bari, l’iniziativa che libera le spiagge dai rifiuti. Domani, 31 marzo, dalle ore 10, tutti a Pane e Pomodoro

da Anna Caprioli

Domenica 31 marzo, a Bari, dalle ore 10, lungo il tratto di spiaggia di Pane e Pomodoro, si svolgerà il service internazionale “We Love The Sea” promosso dal Rotaract Club Bari Agorà e dalla Surfrider Foundation. L’iniziativa, giunta alla sua sesta edizione, grazie alla volontà di tutto il club Rotaract e, in particolare, dell’avv. Paolo Iannone, presidente del Rotaract Club Bari Agorà, che ne ha sempre curato l’organizzazione, è nata nell’anno rotaractiano 2015/2016 e fa parte della “Giornata Mondiale del Cleaning Up Oceanico”, un grande progetto di salvaguardia ambientale nel mondo. “We Love The Sea”, dunque, un appuntamento importante e lodevole, aperto a tutta la cittadinanza su invito dell’Interact Club Gymnasium Bari Sud, che vedrà tanti giovani volontari associati, e i cittadini che lo vorranno, “armati di guanti e buona volontà” , in una raccolta di rifiuti per liberare la nostra bella e frequentata spiaggia.

Articoli correlati

Lascia un commento