Home Costume e società “Nostalgia dell’Altrove”, del duo barese “URAMAWASHI”, sabato 24 Novembre al Teatro Forma di Bari
widenews

“Nostalgia dell’Altrove”, del duo barese “URAMAWASHI”, sabato 24 Novembre al Teatro Forma di Bari

da da Redazione
Sabato 24 Novembre 2018 alle 21:30, il teatro Forma di Bari ( via Fanelli 206/1) da il via alla sezione “Brand New” con una strepitosa performance degli URAMAWASHI, un emergente duo barese. Gaia Daria Miolla (18 anni, voce e batteria) e Nicolò Restaini (22 anni, chitarra, loop station e voce) hanno conquistato il consenso popolare nel talent di Rai 2 “The Voice of Italy” con 480.000 visualizzazioni YouTube in pochi giorni. Le loro voci in armonia spaziano tra un mood acustico e ritmi Lo-Fi e Hip Hop, a suon di Beatbox. Un connubio vincente che li rende unici nel loro genere: jazz, soul, R&B per Gaia e rock, lo-fi, Hip Hop, vaporwave per Nicoló. Riescono a stupire ed incantare e con una metaforica mossa di Karate giungere diritti al cuore degli spettatori con grazia e talento. La scelta del loro nome non è stata per niente casuale in quanto l’uramawashi è il nome del calcio rovesciato, tipico del Karate in stile Shotokan. Al teatro Forma saranno accompagnati da Michele Pellicciari (chitarra) e Alessandro Miracapillo (elettronica). L’obbiettivo del progetto è far viaggiare l’ascoltatore tra nostalgia e novità ricreando quella “Nostalgia dell’Altrove” che si può provare in una rilassante passeggiata notturna. Forse ci hanno già fatto intuire il titolo del loro primo album, che il concerto del Forma rivelerà in una speciale anteprima.
widenewswidenewswidenews

Articoli correlati

Lascia un commento