Home Gastronomia IN CUCINA CON CHEF VITTORIA – “Il Friscous, una gustosa alternativa al cous cous… solo che nel Friscous niente è cotto”
vittoria copertina

IN CUCINA CON CHEF VITTORIA – “Il Friscous, una gustosa alternativa al cous cous… solo che nel Friscous niente è cotto”

da Vittoria Saracino

Vittoria Saracino ha dedicato tutta la sua vita allo studio degli alimenti, alla combinazione dei sapori e dei colori. Una passione che coltiva da quando era piccola e che le ha dato la possibilità di sperimentare nuovi piatti, molti dei quali, provenienti da rivisitazioni della cucina tradizionale barese. Ha collezionato innumerevoli riconoscimenti e premi a testimonianza dell’impegno e della volontà di migliorarsi sempre.  Attualmente è iscritta all’Associazione Cuochi Baresi (ACB) – una rappresentanza della Federazione Italiana Cuochi per la città di Bari –  guidata dal molfettese Francesco Lanza e presente sul territorio da oltre 30 anni. A fondamento del loro lavoro c’è la volontà di creare un legame tra arte culinaria e sociale da praticare in diversi ambiti e in particolare nel servizio ai più disagiati. Con Vittoria lavorano oltre 600 persone, professionisti e non, tutti animati dalla stessa volontà. Vittoria  presenterà  ricette anche per noi di “WideNews”, da cui potremo prendere spunto per i nostri momenti conviviali, e, come lei, magari appassionarci.

«Oggi, vi presento il Friscus. Un piatto semplice, nutriente e veloce».

Ingredienti per 6 persone: 4 frise da 100 g l’una; curcuma secondo la quantità desiderata; 3 /4 pomodori grandi; una manciata d’olive nere; sott’oli secondo i gusti, 2 zucchine medie, olio extra vergine d’oliva e sale. Si frullano le frise insieme alla curcuma. Si versa tutto in una ciotola e  senza esagerare, si aggiungono, tagliati a pezzetti, i pomodori , le olive, i sott’oli –  meglio se fatti in casa –  le  zucchine sbollentate e tutto quello che si desidera. Si amalgama con il nostro olio extravergine d’oliva, un po’ di sale…e il piatto è pronto per essere servito!

 

poveri

L’Associazione Cuochi Baresi ha curato il “Pranzo dei Poveri” organizzato dalla Caritas Molfetta, Comitato Feste Patronali e Basilica Mad. dei Martiri.
Grazie alla disponibilità dei componenti della Squadra Operativa ACB

pranzo dei poverigallery_166_2727vittoria foto_n

Articoli correlati

1 comment

Avatar
Giulia 15 Settembre 2018 - 13:01

Ottimo…..amo la cucina crudista e anche un po quella cotta ma che nutre con leggerezza e salute.
Complimenti.

Gradirei ricevere altre ricette.

Buona vita
Giulia Campana

Rispondi

Lascia un commento