Grottaglie apre ai primi voli in assenza di gravità

Volo suborbitale Wide NewsParte in Puglia la sperimentazione dei primi voli suborbitali. Sarà Grottaglie, in provincia di Taranto, a ospitare, entro il 2020, una mini base spaziale per voli in assenza di gravità. Il volo suborbitale è quello che supera i 100 km di quota, rimanendo però, rigorosamente, al di sotto dell’area orbitale. Per intenderci quella dove in genere gravitano i satelliti. Si tratta di una novità assoluta che incrementerà nella nostra Regione un turismo “ad alta quota” per appassionati, curiosi e, soprattutto, “danarosi”. A trarne vantaggio non sarà solo il turismo e il suo indotto ma tutto ciò che riguarda l’uso, nella vita reale, di questa, per ora inconsueta, modalità di trasporto. L’idea utopica che prodotti tipici pugliesi o più in generale italiani, partendo da Grottaglie, possano raggiungere, quasi in “tempo reale”, città intercontinentali, è diventata finalmente una concreta realtà. Per rimanere in tema, dunque, spinta propulsiva non solo per la Puglia ma per tutta Italia. Europa compresa.

 

Condividi su:
Foto dell'autore

Anna Caprioli

Lascia un commento